IL BLOG DI PAROLE DI VITA

dal punto di vista cristiano

INTERCEDI CON NOI

Esorto dunque, prima di ogni altra cosa, che si facciano suppliche, preghiere, intercessioni, ringraziamenti per tutti gli uomini. (1 Timoteo 2:1)

L'IMPORTANZA DELLA

Intercessione

Dio stesso mostra nella Bibbia quanto egli abbia a cuore la preghiera di intercessione.
Dio ci vuole gli uni per gli altri. Egli desidera che mostriamo per gli altri interesse, compassione, carità, reciproco aiuto, amore in ogni cosa.
Coloro che possono fare qualcosa per gli altri, nel senso fisico, materiale, sono chiamati a farlo.

L’intercessore è qualcuno che sceglie di vivere secondo il progetto di Dio e che ha cura realmente dei suoi fratelli e delle sue sorelle e
desidera che essi vivano secondo la volontà di Dio.

Che cos'è la preghiera, una penitenza o un riposo?

La preghiera è il mezzo per comunicare con Dio , può sembrare un affermazione banale e scontata , in realtà non lo è , molti infatti conoscono la definizione ma non la vivono , non la comprendono appieno .

LA PREGHIERA 
Break spirituale .
La preghiera non è solo un dialogo con Dio, ma è un momento di riposo nella sua presenza .
Nei momenti di particolare stress è bello sentirsi dire da un amico : " dai fermati un attimo , facciamo un break, sfogati, rilassati , piangi pure se vuoi , ti sono vicino " .
Capite ?!  Se un amico , nonostante le sue fragilità e i suoi limiti, riesce a farci sentire un po' meglio , quanto più il nostro creatore riesce a farci sentire veramente bene.
Desideriamo di appartarci con Lui, parafrasando, prendiamoci un break spirituale .
La preghiera è fondamentale , non è un optional.

Esiste un unico vero Dio, creatore dell'universo, del cielo, della terra e di tutto quello che c'è in essa, eppure ci sono tantissime religioni che insegnano che si può pregare ad altri dii .
Gesù è l'unica via che porta in cielo , eppure vengono presentate altre vie .

Gv 14:6 Gesù gli disse: «Io sono la via, la verità e la vita; nessuno viene al Padre se non per mezzo di me.

COME POSSIAMO FARCI ASCOLTARE DA DIO?
Abbiamo bisogno di una conoscenza importante

Quante volte ci è capitato di cercare in un ambito specifico, amicizie e/o conoscenze, per ottenere quello che ci serve in tempi rapidi o semplicemente per avere una chance , le così dette " giuste conoscenze/amicizie " o " santi in paradiso ".
Beh ! Noi abbiamo realmente qualcuno in paradiso che intercede per noi , qualcuno che conta veramente, seduto alla destra del Padre , che ha tutto sotto controllo.

Chi li condannerà? Cristo Gesù è colui che è morto e, ancor più, è risuscitato, è alla destra di Dio e anche intercede per noi Rm 8:34

Andiamo al Padre nel nome di Gesù, Colui che ha dato la sua vita per noi, e non solo, che intercede per noi .

PERCHÉ ABBIAMO BISOGNO DI PREGARE?
Lo spirito cerca Dio

Come ogni giorno un bambino ha bisogno dei suoi genitori, così ogni uomo ( uomo interiore ) ha bisogno del suo Creatore .
Abbiamo bisogno di Dio, purtroppo però non tutti se ne rendono conto , esclamando frasi del tipo " Cosa ho che non va ? "
" Non so cosa mi prende? ".
La risposta a queste domande è semplice :
" È l'assenza di Dio "
in poche parole , " tutto quello che ci serve per vivere bene, viene da Dio."

Spesso ci troviamo in situazioni difficili incapaci di liberarci da soli , abbiamo bisogno di Dio e istintivamente preghiamo, ma la preghiera non deve solo essere un salvagente, ma un luogo di continuo rifugio e riposo .

Salmo 4:1, e poi Salmo 116:6.
"Quando grido, rispondimi, o DIO della mia giustizia; quand'ero nell'avversità, tu mi hai soccorso; abbi pietà di me ed esaudisci la mia preghiera."
"L'Eterno protegge i semplici; io ero ridotto in misero stato, ed egli mi ha salvato." 

Affrontare la quotidianità della vita di per se è già difficile senza Dio , quando poi ci troviamo in situazioni più grandi di noi, l'anima inevitabilmente si ammala .
Il primo passo per essere aiutati da Dio è "riconoscere il bisogno dell'aiuto di Dio" .

PERCHÉ DOBBIAMO PREGARE?
Elencherò almeno sei motivi

•Per non venire meno nella fede

Gesù pregava per la fede di Pietro, perciò, anche noi dovremmo pregare per la nostra fede, e quella degli altri.
Luca 22:31-32

•Per conoscere l'amore di Dio

Paolo prega affinché i credenti conoscano di più l'amore di Dio che trasforma realmente la loro vita
Efesini 3:14-21.

•Per conoscere l'eredità eterna

Un credente che comprende cosa gli spetta per l'eternità, vivrà una vita felice nonostante le avversità , non si scoraggerà così facilmente, non perderà la pace ( quella vera che viene da Dio) , non perderà la gioia, sarà pienamente soddisfatto in Cristo , contento dello stato in cui si trova , non sarà legato oltremodo ai beni terreni e vivrà in pace con tutti .
Ovviamente la chiave per accedere a questa speranza ( certezza) è sempre la stessa, " LA FEDE  ".
Il giusto vivrà per fede, senza fede è impossibile non scoraggiarsi, non prendersi le proprie vendette e vivere una vita vittoriosa, sicura in man di Cristo

•Per conoscere quello a cui Dio ci ha chiamato
Efesini 1:16-23.

•Per conoscere la potenza di Dio che opera in noi
Efesini 1:16-23 

•Per conoscere di più Dio
Filippesi 1:9-11.

LA GIUSTA PREGHIERA E LE GIUSTE PRIORITÀ

Non facciamo della preghiera solo la lista delle richieste , il nostro Dio non è babbo Natale , l'adorazione e il ringraziamento devono abbondare nella sua presenza, anche perché non dobbiamo convincere Dio per ottenere quello che ci serve , ne tantomeno dobbiamo spiegare dettagliatamente tutto quello che ci è accaduto, come se Dio non lo sapesse già . Dio conosce ogni cosa e sa di cosa abbiamo bisogno.

Mt 6: 7 Nel pregare non usate troppe parole come fanno i pagani, i quali pensano di essere esauditi per il gran numero delle loro parole. 8 Non fate dunque come loro, poiché il Padre vostro sa le cose di cui avete bisogno, prima che gliele chiediate.

A questo punto visto che Dio già sa tutto , bastano poche parole per le richieste e molte parole di adorazione e ringraziamento .

Col 2:7 radicati, edificati in lui e rafforzati dalla fede, come vi è stata insegnata, abbondate nel ringraziamento.

Abbondare nel ringraziamento anche prima di ottenere per fede .

METTIAMO IN ORDINE LE PRIORITÀ

Mt 6:33 Cercate prima il regno e la giustizia di Dio, e tutte queste cose vi saranno date in più.

Qui c'è veramente poco da commentare "tutto quello che viene prima di Dio , non è al posto giusto nella lista delle priorità"

COME SI DEVE PREGARE ?
Pregare bene

Le nostre preghiere non sono sempre corrette , domandiamo male e non riceviamo (Giac 4:3 ),

È fondamentale pregare chiedendo a Dio, sia fatta la tua volontà .
Spesso usiamo dire  " LA PERFETTA VOLONTA' DI DIO " ,  ma ne siamo convinti ? o è solo un intercalare evangelico .
Per rispondere a questa domanda, basta analizzare le nostre reazioni dopo " I NO di DIo"

Dio non ci da quello che ci piace , ma quello che ci fa bene.

Gesù ci ha dato un modello di preghiera (Matteo 6:9-13.) non ci ha lasciato un copione da recitare.
Nel testo notiamo il parlare essenziale, la sobrietà di espressione e l'equilibrio delle richieste.

QUALI DEVONO ESSERE LE CARATTERISTICHE DELLA PREGHIERA?
Minimo due caratteristiche fondamentali

-Perseveranza
È fondamentale perseverare
Nel vangelo di Luca 11:5-13 leggiamo la storia di un uomo che persevera per ottenere quello che gli occorre.
Questo brano ci insegna non solo la perseveranza, ma l'altruismo ( vi invito a leggere il racconto , nel caso non lo conoscete)
"Se uno di voi ha un amico" , la storia biblica inizia così , tutto quello che fa non è per se stesso, ma per l'amico .
Che il Signore ci aiuti a comprendere.

-Umiltà
Dio resiste ai superbi , ma dà grazia agli umili.

"Umiliatevi dunque sotto la potente mano di Dio, affinché egli v'innalzi al tempo opportuno," 1Pietro 5:6

Dio non ascolta le preghiere di chi non è umile, di chi pretende , di chi è pieno di orgoglio, pensando di meritare per le proprie opere o i propri sforzi.
Dio ci ascolta quando ci riconosciamo non meritevoli.
Lui è misericordioso, non guarda le nostre mancanze, non tiene conto delle nostre fragilità, ci viene incontro come un padre amorevole.

COSA CI OSTACOLA NELLA PREGHIERA?
Lo spirito è pronto ma la carne è debole, in tanti modi, vediamo :

-Cosa pensano gli altri
Una debolezza tipica della carne è preoccuparsi di quello che pensano gli altri, questo è uno degli ostacoli più comuni , il timore di quello che possono pensare di altri ci ostacola , molti non riescono a pregare con gli altri, privandosi di questo grande beneficio.

-Stanchezza fisica o mentale 
La stanchezza per esempio, diventa un ostacolo nella preghiera .
Quando Gesù era nel giardino del Getsemani in agonia , invitava i discepoli vegliare, a combattere contro la stanchezza fisica.
Quando è il momento di pregare, dobbiamo pregare, non dobbiamo permettere alla stanchezza di ostacolarci, combattiamo la stanchezza fisica o mentale.

-Desideri sbagliati

Un altro ostacolo può essere , i desideri sbagliati.
Chi stiamo nutrendo l'uomo spirituale o carnale ?
Se noi nutriamo il carnale, inevitabilmente i desideri della carne vinceranno sui desideri dello Spirito.

Gal 5:17 Perché la carne ha desideri contrari allo Spirito e lo Spirito ha desideri contrari alla carne; sono cose opposte tra di loro; in modo che non potete fare quello che vorreste.

Lo spirito desidera conoscere di più Dio, avere comunione con Lui , ascoltare la sua voce e servirlo , ma il più delle volte la debolezza dei desideri carnali prendono il dominio e diventa un ostacolo .
Quando non abbiamo voglia di pregare , non facciamo vincere la carne , sottomettiamo i desideri carnali e preghiamo a tutti i costi.
Capiterà sempre che il nemico creerà diversivi per non farci pregare , non cadiamo nei suoi tranelli .

CONCLUSIONE
In conclusione è importante dire che:

Probabilmente ti sei trovato a leggere questo articolo perché desideri pregare di più e non sai come fare, un metodo efficace è praticare .

Prega , prega sempre , anche quando non ti senti, se aspetti di sentire di fare qualcosa per lo Spirito non avverrà mai , devi alimentare l'uomo spirituale per farlo crescere e prendere forza .

Vi abbraccio in Cristo e vi saluto con un ultimo verso

1Ts 5:17 non cessate mai di pregare;

A tal proposito il 2 e 9 Agosto abbiamo organizzato una preghiera di 12 ore in diretta sul CANALE PAROLE DI VITA TV, clicca qui per sapere come seguire.
Ogni primo e secondo lunedì del mese, ci uniremo in diretta per pregare, una vera e propria STAFFETTA DI PREGHIERA, unisciti a noi e inizia ad esercitare il dono della preghiera.

Dio ci benedica 

Con amore Marianna Poerio  

 

Commenti 6

Ospite - Antonella Siciliano il Mercoledì, 28 Luglio 2021 14:28

SIGNORE DAMMI PIÙ FEDE È PIÙ SAPIENZA PER CAPIRE APPIENO LA TUA PAROLA E METTERLA IN PRATICA. HO BISOGNO DI TE GESÙ CRISTO, DELLO SPIRITO SANTO CHE MI GUIDI, IN QUESTA VALLE DI LACRIME. SALVAMI SIGNORE L ANIMA, PERCHÉ IL CORPO SI VA DISFACENDO E POLVERE SIAMO E TALE DIVENTEREMO. MA SIGNORE GESÙ SALVA LA MIA ANIMA, VOGLIO STARE CON TE X SEMPRE. AMENNN A DIO LA GLORIA.. PACE

:(SIGNORE DAMMI PIÙ FEDE È PIÙ SAPIENZA PER CAPIRE APPIENO LA TUA PAROLA E METTERLA IN PRATICA. HO BISOGNO DI TE GESÙ CRISTO, DELLO SPIRITO SANTO CHE MI GUIDI, IN QUESTA VALLE DI LACRIME. SALVAMI SIGNORE L ANIMA, PERCHÉ IL CORPO SI VA DISFACENDO E POLVERE SIAMO E TALE DIVENTEREMO. MA SIGNORE GESÙ SALVA LA MIA ANIMA, VOGLIO STARE CON TE X SEMPRE. AMENNN A DIO LA GLORIA.. PACE
Ospite - Giovanna il Mercoledì, 28 Luglio 2021 14:50

Ho apprezzato molto l'insegnamento sulla preghiera.
Dio vi benedica

Ho apprezzato molto l'insegnamento sulla preghiera. Dio vi benedica
Ospite - Francesco La Manna il Mercoledì, 28 Luglio 2021 15:17

Niente da dire, tutto esatto di come procedere correttamente alla preghiera. Aggiungo pure che io prego anche quando guido, in treno o camminando a piedi. Senza chiudere gli occhi e senza inginocchiarmi. Però Marianna ha esposto tutti i passi riguardo alla preghiera con esattezza. Io credo che bisogna finirla di dire “pregate per me” e tu stesso non preghi. Dobbiamo essere più coerenti. Bel studio fatto con precisione, d’altronde metti la guida dello Spirito Santo in te, la tua passione non poteva uscire fuori che un bellissimo studio. Dio ti benedica Marianna

Niente da dire, tutto esatto di come procedere correttamente alla preghiera. Aggiungo pure che io prego anche quando guido, in treno o camminando a piedi. Senza chiudere gli occhi e senza inginocchiarmi. Però Marianna ha esposto tutti i passi riguardo alla preghiera con esattezza. Io credo che bisogna finirla di dire “pregate per me” e tu stesso non preghi. Dobbiamo essere più coerenti. Bel studio fatto con precisione, d’altronde metti la guida dello Spirito Santo in te, la tua passione non poteva uscire fuori che un bellissimo studio. Dio ti benedica Marianna
Ospite - Giuliana il Mercoledì, 28 Luglio 2021 21:15
Ospite - lucia capobianco il Domenica, 01 Agosto 2021 13:56

❤❤❤

❤❤❤
Ospite - Teresa Gambardella il Lunedì, 02 Agosto 2021 12:25

La preghiera per me è riposo,pace in Dio e tanto altro che tu Marianna hai elencate benissimo.

( Salmo 131:2) "In verità l'anima mia è calma e tranquilla. Come un bimbo divezzato sul seno di sua madre,così è tranquilla in me l'anima mia.

La preghiera per me è riposo,pace in Dio e tanto altro che tu Marianna hai elencate benissimo. ( Salmo 131:2) "In verità l'anima mia è calma e tranquilla. Come un bimbo divezzato sul seno di sua madre,così è tranquilla in me l'anima mia.
Già registrato? Login qui
Ospite
Sabato, 25 Settembre 2021

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a https://paroledivita.org/

Biografia

Mi chiamo Marianna Poerio sono nata a Napoli , quando noi ragazzi uscivamo di casa senza poter essere rintracciati dai genitori , quando si socializzava dai balconi e ci si divertiva sporcandosi  ;-)

Ho studiato presso " Le belle arti di Capodimonte " , sono pittrice e ceramista , ma mi definisco semplicemente " UNA CREATIVA".

Grazie alle competenze che ho acquisito dagli studi e dalle esperienze , ho intrapreso un attività dove potevo dare libero sfogo alla mia creatività , non più solo pittrice ma Wedding Planner . Amo creare ,  l'amore per quello che faccio mi ha sempre premiata.

Senza rendermene conto , le cose leciti (Il lavoro) , ovvero le mie passioni , erano diventati i miei idoli vani , fino a che un giorno ho deciso di tornare al mio primo amore "CRISTO" , promisi a Dio di lasciare tutto per Lui , ma non lo feci , come Lot esitai e il Signore mi ha prese per mano .

Sono passati dieci anni da quella decisione , sono tornata a Cristo e voglio dare a Lui tutta la mia vita , così com'è , difetti inclusi , sicura che l'opera che ha iniziato in me la porterà a compimento .

 

Alcuni post

09 Settembre 2021
Nell'Antico Testamento la pratica del digiuno era un atto di umiliazione, pentimento e liberazione. Erano praticati digiuni di diversa durata: Esdra digiunò un giorno, Ester digiunò tre giorni, Davide...
27 Luglio 2021
La preghiera è il mezzo per comunicare con Dio , può sembrare un affermazione banale e scontata , in realtà non lo è , molti infatti conoscono la definizione ma non la vivono , non la comprendono appi...

Archivio Blog

Copyright © 2002 - 2021 Parole di Vita. Tutti i diritti sono riservati.

Parole di Vita ® è un marchio registrato presso il Ministero dello Sviluppo Economico UIBM di proprietà

dell’Associazione Parole di Vita - Codice Fiscale 04772210656 - senza scopo di lucro,

iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione n.23848

Avvia una Chat con noi su WhatsApp
Close and go back to page