X

Iscriviti alla Newsletter

riceverai sulla tua email
la meditazione del giorno

itenfrdeptesuk

MEDITAZIONE GIORNALIERA

tratta dal calendario "Parole di Vita". Buona meditazione.

Giovedì

24 Novembre 2022

Ed essi gli fecero forza, dicendo: Rimani con noi, perché si fa sera e il giorno è già declinato. Ed egli entrò per rimaner con loro (Luca 24:29)

GESU', RESTA CON NOI

Due discepoli camminavano verso Emmaus, lasciandosi alle spalle la periferia di Gerusalemme, dove Cristo era stato crocifisso. I loro cuori erano affranti e discutevano degli eventi appena accaduti. Il Signore, accostatosi loro, cominciò a spiegargli le profezie che Lo riguardavano. Mentre ascoltavano la Sua voce e le Scritture si svelavano nella loro mente, essi provarono un conforto così profondo che la loro fede si riaccese, facendo ardere i loro cuori. Così, pur non avendoLo ancora riconosciuto, invitarono Gesù a fermarsi con loro ed Egli accettò. Hai tu qualcuno che riesce a confortarti nei tuoi affanni, che ha risposte certe da contrapporre alle tue perplessità? Cristo è una persona unica; quei discepoli l’intuirono e non vollero lasciarLo andare via. Forse conosci tante persone e puoi vantare di avere molti amici. Sii certo, però, che nessuno di loro potrà mai parlare al tuo cuore come Gesù. Oggi, tramite questo foglietto, il Signore S’è accostato a te, perché sa che ti trovi, forse non alla fine di una giornata, ma probabilmente al limite delle tue forze. Egli aspetta che Lo inviti nel tuo cuore ed è più che disposto a dimorare con te.

Copia

Video

cerca

per data

« Novembre 2022 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        

CERCA

per parole chiavi

Copyright © 2002 - 2022 Parole di Vita. Tutti i diritti sono riservati.

Parole di Vita ® è un marchio registrato presso il Ministero dello Sviluppo Economico UIBM di proprietà

dell’Associazione Parole di Vita ODV - Codice Fiscale 04772210656 - senza scopo di lucro,

iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione n.23848

Avvia una Chat con noi su WhatsApp
Close and go back to page