Chiama per pregare 800 770 271

Digitale Terrestre

Canale 245

Dal 1° Gennaio 2020 il canale Parole di Vita trasmette sulla nuova frequenza UHF 55 (746MHz) del Digitale Terrestre
sempre sullo stesso canale o LCN 245. Se non visualizzi il canale risintonizza il tuo tv o decoder.

Copia

Sintonizzati su Parole di Vita, Canale LCN: 245, Channel: 55 UHF V, Frequenza: 746, Operatore MUX: Timb2

NUOVA TV DIGITALE

Come capire se la TV supporta l'HD

La rivoluzione è alle porte: è in arrivo la nuova TV Digitale. Il passaggio avverrà in due fasi.
Nel primo salto tecnologico in tutta Italia verrà interrotta la trasmissione del segnale televisivo con codifica MPEG-2 per passare ufficialmente alla codifica MPEG-4. La seconda fase è prevista dal 21 al 30 giugno 2022, quando verrà spento il segnale DVB-T e attivato solo quello DVB-T2 e con la codifica HEVC Main10. Da quel momento, per continuare a guardare la TV sarà necessario acquistare un decoder o TV compatibile con il nuovo digitale terrestre.

Un apparecchio comprato dopo gennaio 2017 è pronto per l’alta definizione, e dovrebbe andare bene almeno per il primo salto tecnologico (da Mpeg2 a Mpeg4) del prossimo 15 ottobre. Per verificarlo, sintonizzatevi sui canali già in hd (il 501 di RaiUno o il 505 di Canale 5 o il 507 per La7, ad esempio): se si vedono, per un anno e mezzo dovreste essere a posto.
Solo i televisori acquistati dalla fine del 2018, però, sono predisposti per lo standard Dvb-T2. Per verificarlo, fate una risintonizzazione e visualizzate i canali 100 e 200: se appare la scritta "Test HEVC Main10" siete a posto. Altrimenti, a fine giugno 2022, il tv non funzionerà più.

Per agevolare l’acquisto di nuovi dispositivi compatibili con la TV Digitale, il MISE prevede due agevolazioni fiscali:

Bonus TV Decoder corrispondente a uno sconto di 30 euro sull’acquisto di TV o decoder, per tutte le famiglie con ISEE entro i 20 mila euro. 

Bonus Rottamazione TV che permette di smaltire correttamente il vecchio apparecchio e avere uno sconto del 20% sul prezzo di acquisto del nuovo, fino a un contributo massimo di 100 euro. In questo caso, non c’è alcun limite di reddito. 

Entrambi possono essere richiesti fino ad esaurimento delle risorse disponibili e comunque non oltre il 31 dicembre 2022, e sono cumulabili per coloro che detengono tutti i requisiti previsti.
Condividi e passaparola.

Copia

Nuova Tv Digitale: come capire se la TV supporta l’HD.
La rivoluzione è alle porte: è in arrivo la nuova TV Digitale. Il passaggio avverrà in due fasi. Nel primo salto tecnologico in tutta Italia verrà interrotta la trasmissione del segnale televisivo con codifica MPEG-2 per passare ufficialmente alla codifica MPEG-4. La seconda fase è prevista dal 21 al 30 giugno 2022, quando verrà spento il segnale DVB-T e attivato solo quello DVB-T2 e con la codifica HEVC Main10. Da quel momento, per continuare a guardare la TV sarà necessario acquistare un decoder o TV compatibile con il nuovo digitale terrestre.

Un apparecchio comprato dopo gennaio 2017 è pronto per l’alta definizione, e dovrebbe andare bene almeno per il primo salto tecnologico (da Mpeg2 a Mpeg4) del prossimo 15 ottobre. Per verificarlo, sintonizzatevi sui canali già in hd (il 501 di RaiUno o il 505 di Canale 5 o il 507 per La7, ad esempio): se si vedono, per un anno e mezzo dovreste essere a posto. Solo i televisori acquistati dalla fine del 2018, però, sono predisposti per lo standard Dvb-T2. Per verificarlo, fate una risintonizzazione e visualizzate i canali 100 e 200: se appare la scritta "Test HEVC Main10" siete a posto. Altrimenti, a fine giugno 2022, il tv non funzionerà più.

Per agevolare l’acquisto di nuovi dispositivi compatibili con la TV Digitale, il MISE prevede due agevolazioni fiscali:

• Bonus TV Decoder corrispondente a uno sconto di 30 euro sull’acquisto di TV o decoder, per tutte le famiglie con ISEE entro i 20 mila euro. Clicca qui per maggiori informazioni: https://www.mise.gov.it/index.php/it/incentivi/comunicazioni/bonus-tv

• Bonus Rottamazione TV che permette di smaltire correttamente il vecchio apparecchio e avere uno sconto del 20% sul prezzo di acquisto del nuovo, fino a un contributo massimo di 100 euro. In questo caso, non c’è alcun limite di reddito. Clicca qui per maggiori informazioni: https://www.mise.gov.it/index.php/it/incentivi/comunicazioni/bonus-rottamazione-tv

Entrambi possono essere richiesti fino ad esaurimento delle risorse disponibili e comunque non oltre il 31 dicembre 2022, e sono cumulabili per coloro che detengono tutti i requisiti previsti. Condividi e passaparola.

Non Visualizzi correttamente?

Acquista il ricevitore

La diffusione del canale terrestre avviene nel nuovo standard, il DVB-T2. Questo nuovo standard è già presente nei televisori acquistati dopo il 2017. Se hai provato già a risintonizzare ma continui a non visualizzare il canale o in alcuni casi si sente solo l’audio, puoi cliccare qui per ricevere maggiori informazioni o in alternativa sostituisci il tuo televisore o decoder con un nuovo apparato che supporta il DVB-T2. Puoi acquistare un decoder in DVB-T2 direttamente nel nostro STORE.

Vai allo store

Copyright © 2002 - 2021 Parole di Vita. Tutti i diritti sono riservati.

Parole di Vita ® è un marchio registrato presso il Ministero dello Sviluppo Economico UIBM di proprietà

dell’Associazione Parole di Vita - Codice Fiscale 04772210656 - senza scopo di lucro,

iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione n.23848

Avvia una Chat con noi su WhatsApp
Close and go back to page