Stampa questa pagina

Meditazione del 04 ottobre 2019

"...osservarono quegli uomini e videro che sopra i loro corpi il fuoco non aveva avuto nessun potere e che neppure un capello del loro capo era stato bruciato, che le loro tuniche non erano alterate e che essi non avevano neppure odore di fuoco" (Daniele 3:27)

LIBERAZIONE TOTALE

Liberazione totale è quando, come accadde ai tre giovani del testo citato, Dio ti tira fuori dalla difficoltà senza lasciarti nessuna conseguenza negativa. Si può essere liberati ma rimanere lo stesso danneggiati. Alcuni sono si sopravvissuti ad un trauma, ma poiché non l’hanno risolto nel modo giusto, tornano sempre a parlarne, la ferita resta aperta. E' incoraggiante notare che i lacci che tenevano legati i tre nella fornace ardente non li legava più quando ne uscirono. Questo è quello che Dio vuole fare anche per te. In quella fornace, il re che glie li aveva cacciati, notò quattro uomini e il quarto aveva sembianze di un angelo, era Gesù. Significa che Gesù può essere accanto a te quando ti verrai a trovare nelle prove, e se credi in Lui, Egli te ne trarrà fuori. Il salmista scrisse: ”Mi ha tirato fuori da una fossa di perdizione ha fatto posare i miei piedi sulla roccia..., molti vedranno questo e temeranno, e confideranno nel Signore”. Se lo vuoi, Dio sarà sempre accanto a te.