Stampa questa pagina

Meditazione del 14 settembre 2019

"Nessuno ha mai visto Dio; l'unigenito Dio, che è nel seno del Padre, è quello che l'ha fatto conoscere" (Giovanni 1:18)

COME E' DIO?

Molte persone, nei secoli, si sono poste la domanda: “Com’è Dio?” Uno studioso del V secolo la pone in questi termini: “Che cos’è, dunque, il mio Dio? Che cos’è, se non il Signore, l’Altissimo, immensamente buono, potentissimo, onnipotente, misericordioso e insieme giustissimo, a tutti nascosto eppure a tutti presente, completa bellezza, immensa forza, sempre uguale a Se stesso: immutabile”. Esiste una risposta esauriente a questa domanda? La persona di Dio può essere descritta e riassunta con qualche frase o ritratta da un pittore pur se grandemente esperto? L’unico che possa descrivere Dio è Lui stesso e l’ha fatto mandandoci il Figlio Suo, il solo che possa dire: “… Chi ha visto me, ha visto il Padre …”. La perfezione di Gesù, la Sua opera e potenza ma, soprattutto il Suo amore, ci permettono di conoscere in modo tangibile la risposta al quesito che ci proponiamo: “Com’è Dio?”. Accostiamoci con fiducia alla Parola di Dio ed Essa ci mostrarà Cristo, Il Signore della gloria.