Stampa questa pagina

Meditazione del 17 gennaio 2019

"Perché spendete denaro per ciò che non è pane e il frutto delle vostre fatiche per ciò che non sazia? Ascoltatemi attentamente e mangerete ciò che è buono, gusterete cibi succulenti!" (Isaia 55:1)

COMPRARE SENZA DENARO

Possiamo paragonare il latte di cui parla il profeta Isaia alla vera gioia ed alla pace dell'anima che possono essere trovate in Gesù. Il vino può essere paragonato ai bei momenti che possiamo trascorrere nell'intimità del nostro focolare, con i familiari, in comunione con Dio. Questo è possibile realizzarlo e riceverlo senza denaro, ed è offerto a tutti indistintamente. Egli provvederà ad ogni nostra necessità. Non illudiamoci di poter esser felici con il denaro o i beni terreni. Molte persone sono afflitte in svariate maniere perché si allontanano sempre più dal Creatore. Come il nostro corpo ha bisogno di nutrimento, così la nostra anima ha bisogno di cibo spirituale, la Parola di Dio. Soltanto così le nostre vite saranno complete, piene di quell'amore grande che solamente Lui può dare. Cerca dunque il Signore ed Egli ti darà la felicità che desideri, perché Lui è la Via, la Verità e la Vita e dice ancora oggi: "Venite a me, voi tutti che siete affaticati ed oppressi ed io vi darò riposo" (Matteo 11:28).